AROUND A LEAF

 

 

A LEAF IS A TREE.

 

 

Una terra scomparsa, una terra senza terra, totalizzante ed estraniante;
quella delle città del consumo e delle stagioni del consumo periodico.

Resistere per la terra,
nelle terra di città
e scorgere i mutamenti,
le stagioni
intorno a una foglia.

 

 

Pace.
Stacco la pace
e per ricordarmene,
fragile,
la poso nelle foglie,
di un libro.

Così la dimentico
chiuso al pensiero
di un libro chiuso.

E diméntico
apro il libro,
si dimette
l’oggetto;
si fa pensiero
fragile e foglia
di pace.